cambiamento

Piante e tecnologia, respiro del cambiamento

RisVolta, MARE e Cascina Burattana: tre esempi tutti italiani di innovazione ambientale, economica e sociale. 3 Storie. 3 respiri del cambiamento come li ha definiti Francesco Damiani, già Presidente del Comitato Pavese per l’UNICEF e moderatore dell’incontro voluto e curato da Milli Protti per la Onlus Magia Verde, fondata nel 2003 da Maria Pia Macchi …

Piante e tecnologia, respiro del cambiamento Leggi altro »

NeoRuralità: è solo l’inizio.

Ora viene il bello. Due giorni per ricordarsi che il cambiamento è in atto a tutte le latitudini. Questa è la volta buona, fidatevi di me: qualcosa sta veramente cambiando. La fiera della NeoRuralità richiama a Sulmona 4500 persone in due giorni, fa il tutto esaurito nei bed&breakfast della cittadina Abruzzese (alleggeriti dall’ospitalità data da …

NeoRuralità: è solo l’inizio. Leggi altro »

Attitudini e relazioni affettive con gli animali nel Paesaggio Rurale

  Owain Jones è un geografo culturale e nel 2014 ‘e diventato il primo professore di Environmental Humanities nel Regno Unito presso la Bath Spa University, ed è ora vicedirettore del nuovo Centro di ricerca per studi umanistici ambientali di Bath Spa. Ha pubblicato oltre 74 articoli accademici e tre libri (co-curati/scritti) Participatory Research in …

Attitudini e relazioni affettive con gli animali nel Paesaggio Rurale Leggi altro »

La Campagna Elettorale del Giardiniere

Molti di voi potrebbero non sapere che cosa sia il TTIP. Si tratta del Trattato Translatlantico per il Commercio e gli Investimenti: un trattato di liberalizzazione commerciale che ha l’intento di abbattere dazi e dogane tra Europa e Stati Uniti d’America. Non è entrato in vigore durante l’ultima legislatura grazie ad un piccolo miracolo ottenuto …

La Campagna Elettorale del Giardiniere Leggi altro »

Un laboratorio botanico in città

Quattro anni fa a Dergano, quartiere periferico del Comune di Milano, è stato dato il nulla osta per realizzare un progetto di riqualificazione di un area dismessa, in passato già vivaio comunale. Nel 2015 è nato così il Museo Botanico “Aurelia Josz”: un osservatorio botanico ed un laboratorio in costante evoluzione, ispirato da una stimolante …

Un laboratorio botanico in città Leggi altro »